Torta di cachi e cioccolato

INGREDIENTI:

  • 220 gr di farina di farro
  • 3 cachi
  • 80 gr di cioccolato fondente
  • 20 gr di cacao
  • 50 gr di zucchero di cocco
  • 1/2 bustina di lievito
  • 60 gr di olio di cocco
  • 1 cucchiaino di cannella

PREPARAZIONE:

Preriscaldare il forno a 190 gradi e rivestire uno stampo a cerniera di 20 cm con carta forno.

Frullare i cachi. Setacciare la farina e aggiungerla al frullato. Incorporare anche le altre polveri. Aggiungere l’olio di cocco fuso e infine il cioccolato sciolto a bagnomaria.

Infornare per 40-45 minuti. Estrarre, aspettare che affondi e lasciare raffreddare. Spolverare con cacao e zucchero di cocco.

Annunci

Torta salata di ricotta e spinaci

INGREDIENTI:

Per la sfoglia:

  • 130 gr di farina di tipo 2
  • 30 gr di farina di grano saraceno
  • 40 ml di olio extravergine di oliva
  • 75 ml di acqua fredda
  • 1 cucchiaio di pesto

Per il ripieno:

  • 300 gr di spinaci
  • 250 gr di ricotta
  • 1 uovo
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • Noce moscata e pepe q.b.

Setaccia le farine e aggiungi gli altri ingredienti. Lavora l’impasto per pochi minuti.

Sbollenta gli spinaci e falli raffreddare. Tagliali grossolanamente e unisci la ricotta, l’uovo , il parmigiano e le spezie Gino a creare un composto omogeneo.

Posiziona l’impasto su un foglio di carta forno e tira la pasta con un mattarello dandogli una forma circolare. Bucherella la pasta con i rebbi di una forchetta e distribuisci omogeneamente il ripieno.

Richiudi i bordi e inforna– forno preriscaldato – a 180° per 30 minuti circa.

Plum-cake di zucca e gocce di cioccolato

INGREDIENTI:

  • 450 gr di farina di tipo 2
  • 300 gr di zucca cotta al forno
  • 4 uova
  • 1 cucchiaio raso di vaniglia in polvere
  • 160 – 180 gr di zucchero integrale di canna
  • 170 ml di olio di semi di girasole
  • 1 bustina di lievito
  • 70 gr di gocce di cioccolato fondente

PREPARAZIONE:

Lessa a zucca o cuocila in forno e frullarla con l’olio. Lavora le uova con lo zucchero, aggiungi la zucca, la farina e il lievito setacciato, la vaniglia e le gocce di cioccolato.

Cuoci in forno per 1 ora e 1/4 a 180 gradi.

Fai la prova stecchino per controllare la cottura.

P.s. La zucca può essere sostituita anche con la stessa quantità di carote cotte

Torta di mele della tradizione ( con pochi zuccheri)

INGREDIENTI:

  • 3-4 mele

  • 300 gr di farina di tipo 2

  • 1 bustina di lievito

  • 3 uova biologiche

  • 80 gr di burro di panna ( o di olio di semi di girasole)

  • 1 cucchiaino di vaniglia in polvere

  • 1 bicchiere di latte

  • 80 gr di zucchero integrale di canna ( se si è abituati a mangiare con poco zucchero basteranno 60 gr)

PREPARAZIONE:

Accendi il forno a 180 gradi. Fodera con carta forno o imburra uno stampo a cerniera di 22-24 cm.

Setaccia la farina e il lievito e aggiungi la vaniglia. Sciogli il burro nel latte tiepido e sbatti i tuorli delle uova con lo zucchero.

Aggiungi alla farina i due liquidi.

Monta a neve gli albumi e uniscili all’ impasto mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

Sbuccia e taglia le mele: metà a fettine sottili e l’altra metà in piccoli cubetti. Aggiungi i cubetti all’ impasto.

Versa quest’ultimo nello stampo e decora con le fettine di mela facendo dei cerchi concentrici.

Spennella le mele con un po’ di burro sciolto e cospargile con una spolverata di zucchero di canna integrale.

Inforna per circa 40 minuti a 180 gradi

Muffin vegani ai mirtilli

Piccoli, sani, sfiziosi, adatti anche ai più piccoli, questi muffin sono tra le preparazioni più buone che ho provato negli ultimi mesi. Vi lascio la ricetta!

INGREDIENTI:

• 150 g farina 0

• 100 g farina di farro

• 80 g zucchero di cocco

• 10 g di lievito per dolci

• un cucchiaino di cannella

• 180 g mirtilli freschi ( o congelati)

• 100 ml olio bio semi di girasole

• 200 ml latte vegetale

• 2 uova bio

• 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE:

Preriscaldate il forno a 180 gradi.

Inserite i pirottini da muffins nell’apposita teglia.

In una ciotola mescolate tutte le farine con il lievito, lo zucchero di cocco e la cannella, aggiungete anche i mirtilli.

In un dosatore per liquidi unite l’olio di semi di girasole, il latte veg e le due uova, sbattete leggermente e unite al composto precedente; mescolate il tutto.

Trasferite l’impasto nei pirottini riempiendoli per due terzi e infornate in forno caldo, cuocete per 25 min.

Estraete dal forno e fate raffreddare completamente prima di consumarli.

Torta alle mandorle

Una torta buona e profumatissima che si prepara in pochissimi  minuti, adatta anche per i bambini perché contiene pochi zuccheri e ingredienti genuini. Insomma da  provare assolutamente!

img_2416-1img_2418-1

INGREDIENTI:

  • 250 g farina integrale
  • 50 g di farina di mandorle
  • 150 ml latte di mandorla
  • 100 ml di olio di cocco
  • 80 g zucchero di cocco
  • 2 uova bio
  • 8 g lievito per dolci

PREPARAZIONE:

Setacciate la farina con il lievito e lo zucchero di cocco, aggiungete la farina di mandorle e tenete da parte.

In un dosatore per liquidi unite l’olio di cocco, il latte di mandorla e le uova, sbattete bene il composto e unitelo nella ciotola con le polveri.

Amalgamate il tutto per bene e versate in uno stampo da 20 cm unto e infarinato o rivestito di carta forno e infornate in forno pre riscaldato a 180° per 40-45 minuti o fino a che uno stecchino inserito nel centro non esce asciutto.

Estraete dal forno e trasferite la torta su una gratella per dolci e fate raffreddare.

Pane con farina di castagne, nocciole e fave di cacao 

Un pane particolare, adatto per la colazione, magari tostato con un po’ di miele, oppure accompagnato da una selezione di formaggi. Un pane che sa d’autunno per la presenza delle nocciole e della farina di castagne. Un pane soffice con una nota croccante data dai pezzetti di fave di cacao e delle nocciole tritate. Un pane che, ovviamente, è semplice da preparare, ma che sa stupire  con il suo sapore forte e originale.
Ingredienti:

  • 320 gr di farina tipo 1
  • 80 gr di farina di castagne 
  • 150 gr di lievito madre rinfrescato ( o 6 gr di lievito di birra fresco)
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 230 gr di acqua 
  • 1 cucchiaino di miele o malto d’orzo 
  • 40 gr di fave di cacao
  • 70 gr di nocciole tostate 
  • 1 cucchiaino raso di sale

Preparazione:

In una ciotola capiente mescolare le farine, il cacao, le nocciole e le fave di cacao. A parte sciogliere il lievito madre (o di birra) nell’acqua aggiungendo il miele. Aggiungere il composto alle farine e unite il sale. Impastare grossolanamente e lasciar riposare per un’ora. 

Riprendere l’impasto e formare delle pieghe. Lasciar riposare per 30 minuti e ripetere l’operazione per altre due volte.

Dare la forma alla pagnotta, incidere una croce sulla superficie e infornare in forno preriscaldato a 240 gradi. Dopo mezz’ora abbassare la temperatura a 200 gradi e lasciar cuocere altri 30 minuti.

Per una resa ottimale è bene usare una pentola con coperchio ( nel mio caso in ghisa) oppure la pietra refrattaria.